“Le invariati nella tomba Brion di Carlo Scarpa” di Franz Falanga

Negli anni settanta Bruno Zevi individuò le sue sette invariati nell’Architettura. Negli anni ottanta Franz Falanga individuò altre cinque invariati che pose insieme alle sette del professor Zevi. Le verificò personalmente da solo e con i suoi studenti per una congrua quantità di tempo, finché ha deciso di pubblicare per la prima volta l’individuazione di queste dodici invarianti nell’architettura costruita della Tomba Brion di Carlo Scarpa a San Vito d’Altivole.